Note Mazziane 2/2018

Editoriale. Una ratio diversa incontrare la fides. A vent’anni dall’enciclica di Giovanni Paolo II
Dante Gallio, Il «seguimi» di Gesù a Matteo, l’esattore. Dal calcolo e dalla furbizia all’ospitalità
Sergio Paronetto, Sintonia tra Francesco e Tonino Bello. Offrire il pane della terra, della Parola, della pace
Pino Agostini, Quale paradiso per i terroristi. E il lento riscatto delle donne nei paesi islamici
Giovanni Scanagatta, Il deficit commerciale Usa e i dazi. Verso una globalizzazione politicamente gestita
Mauro Davanzo, L’altra faccia di Cuba. Città e memorie della provincia orientale
Stefano Quaglia, Oltre il postmoderno e il post-umano. Per una “rinascita” dell’etica
Cesare Augusto Placanica, Catalogna: autonomia o secessione? Un caso giuridico di interesse sovranazionale
Paolo Bertezzolo, Turoldo: «tutto è fede». Tra i limiti dell’uomo e quelli di Dio
Domenico Romani, L’Istituto Mazza tra 1943 e ’45. I giovani sfollati e il cambio di rettore
 

RUBRICHE