SABATO 10 MARZO: «DON MAZZA E L’ARTE»

Sarà dedicato ai rapporti tra don Mazza e l’arte l’incontro di sabato 10 marzo, in occasione del 228° anniversario della nascita.
Saranno anche ricordati i sacerdoti della Pia Società recentemente scomparsi.
Questo il programma
Alle ore 16:00 in teatro L’IMPORTANZA DELL’ARTE NEL PENSIERO E NELLE OPERE DI DON NICOLA MAZZA: UNA RIFLESSIONE OGGI
Intervengono Rino Cona, biografo di don Mazza; Roberto Pasini, architetto; don Alberto Moreira, superiore generale della Pia Società.In seguito: visita alla lapide che ricorda i collaboratori di don Mazza, nella quale sono ora inseriti gli ultimi sacerdoti defunti della Pia Società, viene aggiornata anche la vicina lapide dei benefattori.
Alle ore 18:30 nella chiesa di San Carlo CONCELEBRAZIONE

Conclude il buffet