Festa di San Carlo

MAZZIANI IMPEGNATI NELLA SOCIETÀ E NELLA CHIESA
La festa patronale di San Carlo, alla quale sono invitati in particolare gli ex allievi delle opere educative di don Mazza, propone quest’anno tre testimonianze di chi sostiene attività sociali ed ecclesiali nello spirito del Fondatore.

L’incontro, promosso sabato 4 novembre presso la sede di via San Carlo 5 dall’Istituto Don Mazza, dall’Unione allievi e dal Collegio universitario, si svolgerà secondo il seguente programma:

In teatro
alle ore 16:00 consegna delle borse di studio agli universitari ospiti della residenza veronese “Ferrari Dalle Spade”;

Ore 16:30 Incontro-dibattito Essere società essere Chiesa (Ser sociedade sermos Igreja).
Intervengono
Antonio Tomba, per il Gruppo di Acquisto Solidale “La Coccinella” Aps di Quinzano;
Paolo Macaccaro, presidente della squadra di rugby in carrozzina Mastini Cangrandi, Verona;
Flavio Gelmetti, cappellano delle Chiesette Alpine del Baldo e del Carega;

Moderatore dell’incontro sarà il giornalista Lucio Bussi.

Nella chiesa di San Carlo alle ore 18:30 il superiore generale don Alberto Moreira presiede la Concelebrazione eucaristica, alla quale partecipa anche il nuovo sacerdote mazziano brasiliano Eltom de Sousa Melo.